Per i cani le facce contano poco, almeno nel loro cervello

Per i cani le facce contano poco, almeno nel loro cervello

Nei cani, a differenza dei primati, non esisterebbero delle aree cerebrali specializzate per il riconoscimento delle facce

Source: La Repubblica scienze

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *